Presidenti

dal 1895 al 1913

Antonio Cima
Industriale, “inventore” del canottaggio lecchese e della Canottieri e Presidente onorario della società

dal 1913 al 1945 e dal 1947 al 1961

Giuseppe Riccardo Badoni
Industriale, fu l’autore della realizzazione della attuale sede, Presidente onorario della società.

dal 1945 al 1947

Luigi Lillia
Avvocato e Presidente della Banca Popolare di Lecco.

dal 1961 al 1969

Ambrogio Rossi
Industriale artefice delle regate internazionali di canottaggio e dei raduni motonautici. Presidente onorario della Società.

dal 1969 al 1971

Ulisse Guzzi
Industriale, promotore della costruzione della piscina.

dal 1971 al 1975

Luigi Vassena
Commerciante, Azzurro di canottaggio.

1975

Momo Cereghini
Architetto, appassionato velista.

dal 1995 al 2000

Marco Milani
Industriale, Ufficiale di Marina.

dal 2000 al 2008

Mario Bailo
Avvocato, mecenate del canottaggio.

dal 1975 al 1995 e nel 2008

Marco Cariboni,
oggi: Industriale, acclamato Presidente onorario nell’Assemblea del centenario.